Il cortometraggio “ MARCELLO”, lavoro di fine anno del nostro allievo Francesco Di Giuseppe dell’anno accademico 2019/2020, Vince il Primo Premio come Miglior CortoScuola al CineOFFFestival di Cinema Indipendente di Offagna “Per aver raccontato con eleganza una realtà ancora troppo ignorata dal cinema italiano. E per aver dato voce, con il silenzio, a chi non è ascoltato.”

Dopo essere stato selezionato nella terzina dei finalisti insieme a “Il Pesce Toro “di Alberto Palmiero e “Tropicana” di Francesco Romano, entrambi cortometraggi degli allievi del Centro Sperimentale di Cinematografia di Roma, “Marcello” si aggiudica il Primo Premio come Miglior CortoScuola, un orgoglio per Piano Focale ed i suoi allievi che si trovano a concorrere alla pari con una vera e propria istituzione nella formazione cinematografica nazionale come il CSC di Roma.

“Marcello” è un lavoro brillante ed attualissimo, raccontato con eleganza e maestria, un viaggio che accompagna il percorso di ricerca personale del protagonista verso la propria espressività di genere.

Un lavoro che infatti sta ottenendo numerosi riconoscimenti nazionali ed internazionali. Dopo le selezioni al “PrideArts Film Fest” di Chicago, al “Mice” di Valencia, al “Festival Genders & Performances” di Aveiro e al “The paus Premieres Festival” arrivano le prime premiazioni. Il corto vince infatti, oltre al già citato Corto Scuola al CineOFF anche il premio come miglior cortometraggio al “Film Festival Pino Scicolone”di Cefalù.

Francesco di Giuseppe, classe ’97, diplomato in pianoforte al Conservatorio Alessandro Scarlatti di Palermo, frequenta il nostro corso di regia nell’anno 2019/2020. Oltre a “Marcello”, nell’Aprile del 2020, realizza, per la produzione di Piano Focale ed Eikona film, il cortometraggio “Quarantine Lapse -un autoritratto sulla quarantena”, partecipando al Festival di Cortometraggi “A casa con Oberon Media” nel quale viene selezionato tra i primi dieci a livello nazionale.

“Realizzare il corto Marcello con la Scuola di Cinema Piano Focale è stata un’esperienza unica e straordinaria” – dichiara il regista Francesco Di Giuseppe – “mi sono trovato per la prima volta a confrontarmi con la vera realtà del cinema. Grazie alla scuola ho imparato realmente cosa significasse realizzare un film, lavorare in gruppo e lavorare con la troupe. Il corto è stato realizzato insieme alla squadra dei miei colleghi degli altri corsi della scuola,  in tal senso voglio citare Danilo Tarantino, che come direttore della fotografia del corto ha fatto un lavoro straordinario”.

Il corto, prodotto da Eikona Film e Piano Focale,  è stato ultimato all’estero durante il periodo di Erasmus del regista, le colonne sonore sono di Daniel de la Rosa Oliva, e la post produzione audio è di Nelson Braz e Pedro Lopez. Gli attori protagonisti del corto sono due giovani studenti di recitazione, Lorenzo Guccione e Tea Bruno. Le scenografie sono del nostro super Tutor Marco Lorusso. Al Trucco Francesca Fiore ed all’audio di presa diretta Gabriele Emma. 

Siamo molto orgogliosi di Francesco e di tutti i nostri allievi che poco a poco cominciano a collezionare i loro successi. Per noi la soddisfazione più grande è vedere crescere piccoli talenti del cinema e poter condividere con voi il frutto del loro studio, lavoro, ingegno ed impegno.

Per questo abbiamo deciso di condividere con voi la visione del cortometraggio integrale.

Speriamo che vi piaccia, e se volete cimentarvi anche voi nella realizzazione di un cortometraggio e nell’imparare a fare cinema, scriveteci! Le iscrizioni per l’anno accademico 2021/2022 sono aperte 😉

 

Ecco un po’ di foto di backstage e della premiazione del cortometraggio: