Siamo super orgogliosi di annunciare che il Maestro Daniele Ciprí, dall’anno scorso insegnante della nostra scuola, ha vinto il Globo d’Oro alla migliore Fotografia 2021 per il film “Il Cattivo Poeta”.

 Il premio arriva per il Maestro Ciprí, dopo la vittoria, a giugno, del Nastro D’argento alla miglior fotografia sempre per il film “Il Cattivo Poeta” di Gianluca Jodice con Sergio Castellitto. Quest’ultimo premio si aggiunge alla lunga lista di premi vinti da Ciprí dove figurano: 3 ciak d’oro alla miglior fotografia, 2 David di Donatello sempre alla migliore fotografia, un Globo d’oro alla migliore fotografia e uno come Miglior regista e ben 4 Nastri d’argento alla miglior Fotografia.

È per noi un vero onore avere la possibilità di collaborare con uno dei giganti del cinema italiano. Quest’anno ripeteremo il successo didattico già sperimentato l’anno scorso in cui i nostri allievi di Regia e Direzione della Fotografia faranno un lungo workshop con il Maestro Ciprií che si concluderà con le riprese di un cortometraggio, a gennaio del 2022, per la regia di Daniele Cipri, in cui i nostri allievi faranno da troupe.

Avere l’opportunità, in un ciclo di formazione cinematografica, di conoscere ed affiancare uno dei migliori Direttori della Fotografia e Registi del panorama nazionale è un’opportunità unica. L’anno scorso, grazie alla passione e al carisma del Maestro Ciprí, si è creata una squadra coesa, un team di lavoro affiatato che ha portato a termine le riprese del corto dal titolo “il Tristo Mietitore” a cui hanno partecipato anche attori del calibro di Maurzio Bologna, Lollo Franco e Giuseppe LoPiccolo.

Daniele Ciprí sul set de “Il Tristo Mietitore” con gli allievi della scuola di cinema Piano Focale

Quest’anno gli iscritti al nuovo anno accademico 2021/2022 (iscrizioni aperte fino al 7 ottobre), avranno la doppia occasione di girare non solo un cortometraggio insieme a Daniele Ciprí in cui faranno da troupe, ma ben 15 cortometraggi di fine anno in cui si turneranno come capireparto e come troupe. In più, novità di quest’anno, gli allievi avranno a disposizione per tutto l’anno accademico, sia per l’esercitazioni, che per il corto di Daniele Ciprí, che per i corti di fine anno un’ALEXA XT, top di gamma delle camere cinematografiche attualmente disponibili sul mercato.

Facciamo tantissimi complimenti al Maestro Ciprí e non vediamo l’ora di averlo nuovamente con noi quest’anno e sperimentare insieme a lui nuovi orizzonti del cinema italiano!