Sul Set di “Libertà” – Foto by Danilo Tarantino

 

Dopo aver girato un cortometraggio con Daniele Ciprì, ancora esperienze incredibili per i nostri alunni che questa volta si sono cimentati nella realizzazione del videoclip “Libertà” del cantautore Peppe Lana per la regia di Gianni Cannizzo, vicedirettore della nostra scuola, con la direzione della fotografia di Gabriele De Palo, insegnante nei nostri corsi di regia e direzione della fotografia. 

Tre giorni di set, una sceneggiatura e uno storyboard ambiziosi, un mondo fantastico da costruire, per “vestire di immagini” le note di una canzone. Così i nostri ragazzi dei corsi di regia e direzione della fotografia hanno formato la troupe di un progetto singolare, sia nel suo concepimento che nella sua realizzazione, uno di quei casi in cui le idee diventano persone, e le persone mescolando insieme talento e passione realizzano piccoli capolavori. Un progetto che non sarebbe stato possibile senza il lavoro e la passione di ogni membro della troupe e in cui ogni singolo alunno è stato fondamentale per la riuscita di questi 3 minuti e 40’’ di immagini in musica. 

Il progetto nasce da una conversazione tra Mirella Buono, responsabile di marketing della nostra scuola nonché co-produttrice, con la sua agenzia creativa, del cantautore Peppe Lana, e il nostro vicedirettore e insegnante Gianni Cannizzo. Da li una collaborazione che ha portato i tre a scrivere il soggetto del videoclip e poi a coinvolgere le altre maestranze e ed i capireparto che hanno accolto e si sono appassionati in poco tempo al progetto.  

Per costruire il mondo magico che è stato immaginato, il regista ha potuto contare sulla collaborazione dello scenografo Fabrizio Lupo, insegnante all’Accademia di Belle Arti di Palermo, che insieme al suo team ha costruito uno scenario magnifico tutto in cartone, una casa immaginaria dove una coppia di uomini-marionette vive un’avventura peculiare, un’epifania personale di autoconsapevolezza e liberazione. 

 

 

“E’ raro che si creino le condizioni per realizzare un lavoro comune in questo lockdown generale – dichiara lo scenografo Fabrizio Lupo – è sempre raro che si creino le condizioni per realizzare un lavoro in cui tutto cade nella sua propria forma quasi miracolosamente. Anche in condizioni normali lo è ma in questo momento è davvero sorprendente come i partecipanti alla realizzazione di questo videoclip siano stati tutti insieme a realizzare questo piccolo capolavoro, ma forse sono proprio le difficoltà che permettono che si realizzi l’imprevisto fenomeno. Tanti allievi, apprendisti, insieme ai loro maestri, hanno trovato la quadra di un’idea davvero difficile, una sceneggiatura, uno storyboard, che erano un concentrato di tecniche del cinema e che hanno generato un evento brevissimo ma intenso, l’espressione di un risultato che si può raccontare semplicemente citando il suo titolo: Libertà”.

Tra citazioni di Ingmar Bergman, Michel Gondry e Chagall, in questo videoclip siamo testimoni del percorso esistenziale di una coppia di uomini-marionette che, avendo ancora nascosta dentro di loro la magia che li tiene vivi, cercano di trovare la strada che li porta a liberarsi dai fili e magari, chissà̀, anche a spiccare il volo. Gli uomini-marionette sono stati meravigliosamente interpretati da Giuseppe Lo Piccolo e Federica Greco e il lavoro sul trucco è stato fatto da Chiara Spatola. 

 

Giuseppe Lo Piccolo e Federica Greco sul set – foto by Danilo Tarantino

 

Durante i giorni di preparazione e di riprese che si sono realizzati nella Sala Perriera, ai Cantieri Culturali de La Zisa, i nostri allievi hanno dimostrato già padronanza della macchina “cinema” e hanno supportato alternandosi, ciascuno in base al proprio percorso di studi, i reparti corrispondenti lavorando come macchinisti, elettricisti, fuochisti, assistente operatore e anche aiuto regia e segretaria di edizione. Ma non solo, con passione e impegno hanno anche supportato il reparto scenografia nella difficile costruzione del mondo di cartone ideato da scenografi e sceneggiatori e, al contempo, realizzato tantissimo materiale foto/video backstage, tutto sotto la supervisione del nostro super Tutor Marco Lorusso. 

 

I ragazzi sul set – foto by Danilo Tarantino

Insomma hanno costruito un team attento, professionale e appassionato per un progetto audiovisivo che è a pieno titolo una co-produzione della nostra scuola insieme a Samvega, l’agenzia creativa della nostra Communication Manager e alla 900b Music del produttore discografico Fabio Rizzo che è anche il produttore artistico dei brani, registrati presso gli studi della Indigo a Palermo.

“Conosco Mirella Buono da anni e quando mi ha proposto di dirigere il videoclip notavo nei suoi occhi il fuoco e la convinzione di chi aspetta solo di uscire l’asso dalla manica, poi ho ascoltato la canzone e quel fuoco è diventato anche il mio – dichiara Gianni Cannizzo – La leggerezza delle note e l’intelligenza del testo di Peppe Lana sono stati per me di grande ispirazione. Con il videoclip ho cercato di riportare visivamente la sensibilità che ho percepito in questa musica che mi ha sempre trasportato con la mente in un altro mondo, sognante, leggero, colorato. Tutto il lavoro si è svolto con grande naturalezza e sintonia e le vibrazioni di Libertà sono arrivate dritte al cuore di tutta la troupe e dei due splendidi attori Giuseppe Lo Piccolo e Federica Greco. Senza l’entusiasmo di tutti loro non avremmo raggiunto il risultato che vedrete. C’è tutta la nostra passione in questo videoclip.”

Vi lasciamo qui il videoclip e speriamo che vi piaccia! 

 

Nel frattempo stiamo già pensando ai nostri prossimi lavori; siamo infatti in piena pre-produzione dei 19 cortometraggi di fine anno che i nostri alunni realizzeranno nei prossimi mesi.  Un’esperienza produttiva e didattica fuori dal comune che ha l’obiettivo di preparare i nostri allievi per essere professionisti in grado di inserirsi, fin da subito, nel mondo del lavoro e nei set cinematografici di calibro nazionale e internazionale! 

State con noi, che ne vedremo delle belle!