LA SCUOLA

PIANO FOCALE

L’obbiettivo della scuola è quello di riuscire a formare nuovi professionisti nell’ambito cinematografico con una particolare attenzione per gli aspetti creativi e pratici.
Per raggiungere il suo scopo la scuola si avvale d’un corpo docenti composto da professionisti del cinema che si dividono tra il lavoro sui set e l’insegnamento. L’attività svolta dai nostri docenti nei vari set cinematografici è spesso per gli allievi la prima chiave d’ingresso nel mondo del cinema professionale.
Piano Focale collabora con molte produzioni cinematografiche permettendo ai propri allievi di fare esperienze di Stage formativi in set di Film, documentari, cortometraggi e Serie Tv.

La Scuola di cinema indipendente Piano Focale viene fondata da Giuseppe Gigliorosso,  regista e sceneggiatore cinematografico, e soprattutto dalla volontà di Eikona Film a.p.s., a Palermo nel novembre 2017.

Piano Focale è una scuola aperta a tutti gli appassionati di cinema senza alcun limite di età.

Per raggiungere il suo scopo La scuola si avvale d’un corpo docenti composto da professionisti del cinema che si dividono tra il lavoro sui set e l’insegnamento. L’attività svolta dai nostri docenti nei vari set cinematografici è spesso per gli allievi la prima chiave d’ingresso nel mondo del cinema professionale.

Piano Focale collabora con molte produzioni cinematografiche permettendo ai propri allievi di fare esperienze di Stage formativi in set di film, documentari, cortometraggi e Serie Tv.

La nostra scuola ogni anno arricchisce l’esperienza didattica dei nostri allievi grazie agli incontri con prestigiosi ospiti.

Sono stati con noi: Daniele CiprìFicarra e PiconeClaudio GioèPifRocco Mortelliti e molti altri riconosciuti professionisti del settore cinematografico.

Grazie a questo network di contatti professionali l’allievo viene facilitato nell’inserimento nel mondo lavorativo in un settore che è sempre molto chiuso e ristretto.

Nei nostri corsi insegniamo sia i modelli artistici e produttivi del cinema ufficiale e con budget di rilevo sia i modelli e le pratiche del cinema indipendente, underground e legato alle nuove tecnologie, in cui i budget sono enormemente ridotti. E’ proprio in quest’ultimo aspetto, grazie all’esperienza del film Ore Diciotto in Punto di Giuseppe Gigliorosso, che la scuola trova la sua identità più forte.

 

DIDATTICA

Il Corso Intensivo di Cinema è un corso teorico e pratico. Come si può facilmente intuire dal nome il corso si prefigge l’obbiettivo di far fare agli allievi che sceglieranno questo percorso un’esperienza il più possibile completa nel mondo del cinema in un tempo relativamente breve. Il corso infatti si svolge in 6/7 mesi.
Il corso è a numero chiuso. Potranno iscriversi a questo corso un massimo di 20 allievi.

Nei primi 3 mesi gli allievi studieranno moltissime delle materie che compongono i mestieri del cinema (Regia, Sceneggiatura, Montaggio, Scenografia, Costumi, ecc.) in questa prima fase la didattica sarà perlopiù composta da lezioni frontali con una cadenza di 3 incontri settimanali da 4 ore ciascuno intervallate da alcune esercitazioni pratiche.

Alla fine dei 3 mesi gli allievi avranno imparato le basi dei mestieri del cinema e così potranno scegliere consapevolmente su quale materia vorranno maggiormente focalizzare i propri studi fino alla fine del corso iniziando un percorso maggiormente specifico.
In questa scelta gli allievi verranno guidati e consigliati dagli insegnanti in base alle attitudini e predisposizioni che ogni allievo dimostra.
In questa fase verranno incrementate le esercitazioni pratiche e Piano Focale metterà a disposizione dei corsisti un’idea innovativa nel mondo della didattica cinematografica e cioè un cortometraggio che vedrà gli insegnanti della scuola come capireparto e gli allievi come troupe e cast. In questo modo gli allievi potranno vedere gli insegnanti a lavoro, aiutarli nella realizzazione del corto assumendosi giorno dopo giorno sempre più responsabilità sul set ricevendo delle lezioni pratiche direttamente sul campo in una straordinaria esperienza Didattica/Lavorativa.

Giunti a questo punto gli allievi avranno fatto un’esperienza pratica nell’ambito che più li interessa e saranno pronti per provare a realizzare un proprio cortometraggio. Piano Focale consegnerà agli allievi la sceneggiatura d’un cortometraggio da realizzare. Analizzata la sceneggiatura inizierà la fase di Pre-Produzione (ricerca delle location, casting, spoglio della sceneggiatura, Piano di lavorazione, ecc.).

Finita la Pre-Produzione la scuola fornirà agli allievi attrezzatura cinematografica e così arriverà il momento più emozionante ovvero il Set. Gli allievi supervisionati da alcuni insegnanti realizzeranno le riprese del cortometraggio di fine anno.
Una volta concluse le riprese non resta che completare il cortometraggio con tutte le fasi della Post-Produzione (Montaggio, Color Correction, Mix Audio, ecc.). Anche in questa fase gli allievi verranno supervisionati da insegnanti competenti nelle specifiche materie.

Durante il corso gli allievi realizzeranno anche uno Stage formativo in un Set cinematografico professionale e avranno la possibilità di conoscere e di relazionarsi con prestigiose figure del cinema che saranno ospiti della Scuola di Cinema. I tempi di queste attività dipenderanno dalle disponibilità delle produzioni e dei personaggi di spicco del mondo del cinema che collaboreranno con la scuola.

Una volta conclusosi il cortometraggio Piano Focale organizza un evento in cui è possibile vedere in anteprima il cortometraggio e alla fine della visione vengono consegnati i diplomi agli allievi.
Questo vorrà dire che il corso è finito e che gli allievi avranno svolto più di 350 ore formative (tra lezioni frontali, esercitazioni, stage e realizzazione del cortometraggio) raggiungendo i seguenti obbiettivi:
• Acquisito competenze teorico pratiche di base su i mestieri del cinema
• Fatto esperienza pratica nell’ambito cinematografico
• Realizzato uno stage formativo su un set professionale
• Realizzato un cortometraggio partecipando nel settore di preferenza
• Raggiunto un livello di formazione più approfondito nel settore di preferenza nell’ambito cinematografico

INSEGNANTI E MATERIE

BARBARA
ANSELMO

Costume

ROSARIO
CALANNI MACCHIO

Organizzazione generale della produzione

GIUSEPPE GIGLIOROSSO

Linguaggio cinematografico 1

GIANNI
CANNIZZO

Regia

DOMENICO
GIUBILARO

Storia del cinema

GASPARE
CATANIA

Color correction

MARCO
MARIA CORRENTI

Linguaggio cinematografico

GABRIELE
DE PALO

Direzione della fotografia

UGO
FLANDINA

Tecnica di ripresa con reflex

AURELIO
GRIMALDI

Creatività e motivazione

LAURA
INGLESE

Scenografia

GIANLUCA
LIGUORI

Legislazione cinematografica

CETTY
LO CASCIO

Trucco

IVAN
MONTEROSSO

Montaggio

CRISTIANO
NASTA

Post-produzione audio

FRANCESCO
ROMEO

Sceneggiatura

GEMMA
RANDAZZO

Segretaria di edizione

SALVATORE
TAGLIAVIA

Fonico presa diretta

MARCO
LORUSSO

Tutor

Siamo convinti infatti che la creatività abbinata alla conoscenza possa in alcuni casi superare i limiti imposti dalle pratiche produttive in uso esprimendo il massimo potenziale pur con uno sforzo finanziario accessibile ai più.